Notizie di tv e gossip

Isola dei Famosi, Rocco Siffredi rimprovera Eva Henger sul “Canna-gate”

Nonostante siano passate ormai molte settimane da quella puntata in diretta dove Eva Henger ha accusato Francesco Monte di aver introdotto della droga all’interno dell’Isola dei Famosi, la polemica tra i due non è stata affatto stemperata.

Canna-gate, continua la polemica

Anzi, sia l’ex pornostar che il napoletano sono ancora in guerra. Della vicenda si è interessata molto anche Striscia la Notizia, il tg satirico della Mediaset diretto da Antonio Ricci, che ha anche diffuso degli audio che sostanzialmente confermerebbero la tesi della Henger.

Non solo: a fumare erba nell’albergo dove sono stati sistemati i naufraghi prima dello sbarco sull’Isola non sarebbe stato solo l’ex fidanzato di Cecilia Rodriguez, ma anche altri tre o quattro concorrenti. E questa pratica non sarebbe nemmeno una novità, dato che in una recente intervista l’ex naufraga Giulia Calcaterra ha rivelato che era accaduta la stessa cosa anche nell’edizione dell’anno scorso.

Siffredi contro Eva Henger: “Ha esagerato…”

Insomma, il “Canna-gate” continua a tenere banco: l’ultimo intervento è quello di Rocco Siffredi, che in un’intervista al settimanale “Vero” ha criticato Eva Henger per essersi scagliata così duramente contro Monte. Per il pornodivo abruzzese, celebre in tutto il mondo, la sua ex collega non avrebbe dovuto prendersela così tanto per dei “semplici spinelli”.

Il 53enne ha inoltre aggiunto che secondo lui Eva si sarebbe anche pentita di aver fatto quelle rivelazioni durante la diretta televisiva, ma di essersi trovata in una situazione dove era ormai impossibile tornare indietro. Rocco Siffredi non è l’unico a prendere le difese dell’ex tronista di Uomini e Donne: anche Pamela Compagnucci, ex corteggiatrice di U&D, ha definito la vicenda una ‘barzelletta’.