Notizie di tv e gossip

Juliana Moreira: “Sono stata vittima di bullismo, mi prendevano in giro per la mia altezza”

Se c’è una cosa che caratterizza Juliana Moreira, la modella e showgirl brasiliana naturalizzata italiana, è senz’altro il suo splendido sorriso, che la 35enne non manca mai di mostrare anche in TV. Anche per questo le sue rivelazioni al quotidiano “La Stampa” hanno lasciato senza parole tutti i suoi fan e coloro che la ammirano da sempre.

Juliana Moreira: “Una ragazzina mi ha tormentata”

La Moreira, infatti, intervistata dallo storico quotidiano torinese, ha ammesso di aver subito degli atti di bullismo durante gli anni della scuola. La modella brasiliana ha raccontato di essere stata minacciata per anni, e di aver subito delle prese in giro costanti a causa della sua altezza.

A tormentarle la vita era principalmente una ragazzina: “Mi faceva tantissimi dispetti e ogni giorno minacciava di picchiarmi”, ha raccontato la showgirl 35enne alla Stampa. Finchè un giorno la sua aguzzina non è passata dalle minacce ai fatti, aggredendo fisicamente la Moreira e picchiandola: è la stessa modella a raccontare come quelle violenze abbiano lasciato un marchio indelebile, che persiste ancora oggi.

“Non fate il mio stesso sbaglio”, Juliana Moreira parla ai giovani

Anche per questo, viste le tane angherie subite in passato, Juliana Moreira si è posta in prima fila nella battaglia contro il bullismo: la showgirl nata a San Paolo è infatti diventata testimonial del Telefono Azzurro, e nell’intervista ha voluto anche lasciare un messaggio a tutti coloro che subiscono maltrattamenti e soprusi di ogni tipo. “Io non l’ho mai denunciata – ha detto la Moreira – Ma voi non commettete il mio stesso sbaglio”.